1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22 
 
LIBRI
DVD / VHS
FUMETTO ILLUSTRAZIONE GRAFICA
RIVISTE
AUTOPRODUZIONI
MUSICA
USATO REMAINDERS
 
CERCA NEL CATALOGO
NEWSLETTER
 
   
 

presentazione libri
MERCOLEDI 24 FEBBRAIO 016, ore 18,00

Il gioco d’azzardo. Come funziona? Quali sono le sue implicazioni filosofiche?



Una discussione a partire dal recente libro Il capitalismo della scommessa (a cura di E. De Conciliis e V. Cuomo), Mimesis, Milano, 2015

Partecipano Ubaldo Fadini, Federico Chicchi, Prisca Amoroso, Gianluca De Fazio e Igor Pelgreffi

Il problema è quello della scommessa, della chance o dell’hasard. Negli ultimi decenni gli investimenti di capitale hanno scommesso sempre più su entità puramente virtuali, i derivati, creati all’interno di speculazioni borsistiche infinitamente potenziate dalla tecnologia informatica e dalla rete. Dopo la parentesi del welfare, con la crescita esponenziale dei profitti generati dai flussi finanziari, il capitalismo sembra essere diventato ciò che da sempre era, fin dai tempi della rivoluzione industriale: dietro le apparenze di autonomia, flessibilità e competitività, l’attività umana venduta ad altri uomini – anche quella cognitiva – assume di nuovo le caratteristiche di “lavoro servile”. La tesi sostenuta in questo libro è che tra le nuove forme di lavoro pseudo-autonomo e il “capitalismo della scommessa” vi sia una segreta complicità, se non addirittura una struttura sistematica nella quale, grazie alla digitalizzazione dei flussi di denaro con cui si gioca on line, sta emergendo una nuova e insieme primitiva economia psichica, che gira compulsivamente intorno all’azzardo ed appare caratterizzata da un’esperienza del tempo puntiforme, tattica, narcisistica e sovreccitata. L’abitudine ormai diffusa di scommettere su tutto sembra suggerire che tra le “derive” del lavoro – precarietà, flessibilità, disoccupazione – e i “derivati” finanziari ci sia un profondo rispecchiamento, che spaventa il vecchio assetto sociale del capitalismo ma seduce soprattutto i giovani, cioè il futuro dell’economia politica.

 
 
 
 

...

MODO infoshop Interno 4 Bologna Via Mascarella 24/b 40126 Bologna tel. 051/5871012 | info@modoinfoshop.com