1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22 
 
LIBRI
DVD / VHS
FUMETTO ILLUSTRAZIONE GRAFICA
RIVISTE
AUTOPRODUZIONI
MUSICA
USATO REMAINDERS
 
CERCA NEL CATALOGO
NEWSLETTER
 



 

20/21/22 febbraio
SUBject

SPAZIO CAPODILUCCA via Capo di Lucca 12, Bologna
LA PILLOLA, Via Mascarella, 37, Bologna
LIBRERIA MODO, Via Mascarella 24/b, Bologna

www.inguine.net

Venerdi 20 febbraio, dalle 17, inaugura all’interno dello spazio espositivo CAPODILUCCA (via Capo di Lucca 12, Bologna) la mostra delle opere originali di Paolo Bacilieri, Gianluca Costantini, Angelo Mennillo, Eugenia Monti, Enciclopedia Magazine, Pornografica e, per la prima volta a Bologna, le vignette di Naji Al-Ali, disegnatore palestinese, creatore del personaggio Handala, il piccolo bambino palestinese con le spalle voltate allo spettatore che in moltissimi paesi arabi è una sorta di mascotte venduta in ogni spaccio.
La mostra rimarrà aperta venerdi, sabato e domenica dalle 17 alle 21. Ingresso grauito.

Alle 18 avrà luogo la proiezione di una selezione di corti animati che trattano con tecniche e uno sguardo non convenzionale il tema del conflitto e della guerra. Realizzati da alcuni dei più importanti maestri dell’animazione, come Norman MacLaren e Bruno Bozzetto, i cartoons della rassegna, curata e introdotta da Andrea Martignoni, offrono inoltre la possibilità di conoscere le tecniche utilizzate e scoprire le innumerevoli possibilità del racconto animato. Come in “God on our side” di Michal Pfeffer e Uri Kranot, in cui gli autori trattano il tema del conflitto israeliano - palestinese con disegni animati per i quali si sono ispirati a Guernica di Picasso, oppure come nell’ironico “Balablok” del maestro polacco Bretislav Pojar, dove un cubo e una palla non riconoscendosi come uguali e non avendo molti argomenti in comune decidono di attaccarsi... La battaglia sarà totale.

Al termine della proiezione, Andrea Martignoni incontra e presenta Saul Saguatti, autore bolognese di film animati, vincitore con “Basmati” nel 2006 del primo premio alla “Mostra Internazionale del Cinema Astratto”, Filippo Pirini, artista che spazia dal disegno alla scultura e autore del book-trailer animato dedicato al libro/mostra Pornografica, e Michela Donini e Roberto Paganelli dell’ Associazione Ottomani che presenteranno le attività ed i laboratori sul cinema di animazione dedicati ai ragazzi nelle scuole.

In serata, dalle 21, il programma di SUBject prosegue in via Mascarella 27, presso la Galleria LA PILLOLA con la mostra/installazione di Alessandro Baronciani. A pochi passi da li, poi, presso la LIBRERIA MODO INFOSHOP, l'autore parlerà del suo nuovo libro “Quando tutto divento blu”, edito da Black Velvet: la storia di una ragazza che scende nelle profondità delle proprie paure, affrontata con un disegno che non rinuncia alla leggerezza del tratto per raccontare l'ansia della protagonista.

SUBject_COMIX

Sabato 21 febbraio, alle 17,30 presso CAPODILUCCA aprono la serie di incontri dedicati ad autori e produzioni editoriali a fumetti, Angelo Mennillo e Eugenia Monti, che presentano rispettivamente “Strawberry” e “Mozziconi”, editi da Edizioni del Vento. Dario Morgante, direttore editoriale di PURPLE PRESS presenterà il catalogo e le prossime uscite della casa editrice romana, che annovera tra i suoi autori anche Miguel Ángel Martín, definito dalla rivista “TIME” uno dei migliori disegnatori europei.

Alle 18,30, Thar Lamri, intellettuale e scrittore algerino da molti anni residente in Italia, incontra Gianluca Costantini ed Elettra Stamboulis, autori per Comma 22 di “L'ammaestratore di Istanbul” romanzo a fumetti sulla straordinaria figura di Osman Hamdi, intellettuale ottomano vissuto a cavallo di ‘800 e ‘900. Primo pittore che ritrasse con modi naturalistici le donne, Osman Hamdi fu il fondatore del Museo Archeologico di Istanbul, lo scopritore delle tombe regali di Sidone (tra cui quella considerata all’epoca di Alessandro Magno) e Nemrut Dagh, primo archeologo dal nome orientale ad essere accolto nella Società degli archeologi europei, fu anche l’ideatore della legge che protegge il patrimonio artistico turco. Negli ultimi anni della sua vita organizzò anche la prima Accademia d’Arte dell’impero ottomano, divenuta poi la Mimar Sinan. Eppure il suo nome non compare nei libri d’arte o di storia culturale dell’occidente.

Alle 19.30, Giovanni Mattioli (Kappa edizioni) e Cristina Maiocchi (Galleria Mio Mao), presentano “Canzoni in A4” di Paolo Bacilieri. L’autore della saga di Zeno Porno – i cui libri hanno vinto numerosi premi e che è riconosciuto come uno dei migliori autori di fumetto della sua generazione – raccoglie quasi duecento disegni in un libro; un insieme di ritratti, paesaggi, impressioni sul mondo e l’Italia di oggi, scanditi da altri disegni ispirati al mondo della musica e nati dalla fascinazione per una canzone o per il viso strambo di un cantante. Sara presente l'autore.

SUBject_GRAPHIC

Domenica 22 febbraio, dalle 17, negli spazi di CAPODILUCCA (via Capo di Lucca 12, Bologna), l'associazione Ciclostile propone !TXT, la nuova tappa del progetto di scrittura visiva che nasce dalla collaborazione tra creativi e visual/graphic designer, scrittori, musicisti e finalizzato alla realizzazione di narrazioni visuali dove la parte di scrittura vera e propria si intreccia di continuo con l’illustrazione e le immagini in movimento. Il progetto è aperto ai contributi di visual designer ed artisti della parola ed è strutturato per percorsi paralleli pronti a subire improvvise deviazioni ed intersezioni.

Orari di apertura MOSTRA
venerdi 20 feb: dalle 17 alle 21
sabato 21 feb: dalle 17 alle 21
domenica 22 feb: dalle 17 alle 21

Luoghi
SPAZIO CAPODILUCCA via Capo di Lucca 12, Bologna
LA PILLOLA Via Mascarella, 37, Bologna
LIBRERIA MODO Via Mascarella 24/b, Bologna


Info e programma completo
http://www.inguine.net | inguine@email.it

 

 

...

MODO infoshop Interno 4 Bologna Via Mascarella 24/b 40126 Bologna tel. 051/5871012 | info@modoinfoshop.com