1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22 
 
LIBRI
DVD / VHS
FUMETTO ILLUSTRAZIONE GRAFICA
RIVISTE
AUTOPRODUZIONI
MUSICA
USATO REMAINDERS
 
CERCA NEL CATALOGO
NEWSLETTER
 



 

Homework Festival 09
28-29-30 MAGGIO 09

L’associazione culturale Homework con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, del
Comune di Bologna e del Quartiere San Vitale, presenta la settima edizione di Homework
Festival.

L’evento, diventato un punto di riferimento nel panorama italiano della musica elettronica
e delle arti digitali, si apre alla scena internazionale.

L’apertura di questa edizione è affidata al musicista giapponese Yoshihiro Hanno in arte
Radiq (Logistic Records). Il suond dell’artista, conosciuto anche come compositore di
colonne sonore, è una miscela elegante di elettronica minimale, jazz e dub.

Venerdì 29 maggio sarà la volta del britannico Lukid (Werk Discs), nome di punta della
scena Abstract Hip Hop internazionale, con un live che si muove fra atmosfere eteree
mitteleuropee e beat sbilenchi.

Sempre sulla scia Abstract seguirà il Live Act di Dorian
Concept, giovane promessa austriaca del movimento di Instrumental Hip Hop/Wonky
Beat.

Totale cambio di registro in nottata: sarà il produttore e dj argentino Matias Aguayo
(Kompakt) ad infiammare il dancefloor del Kindergarten, ricreando l’atmosfera dei
“bumbumbox” parties sudamericani, eventi organizzati da Cómeme, collettivo ed
etichetta di Aguayo.

Sabato 30 maggio Homework Festival ospiterà in anteprima assoluta il nuovo live audio/
video del musicista americano Bruno Pronsato. Ex batterista punk, il raffinato perfomer
e produttore di Seattle si sposta dalla techno verso sonorità più orientate all’ascolto e si
avvale del contributo del video artista italiano, in pianta stabile a Berlino, Marco Rafanelli.

Il festival si concluderà con il party finale al Cassero che vedrà come protagonista il
produttore bulgaro Kink, che proporrà un set black acid house dal groove travolgente.

Homework festival si distingue anche quest'anno per la scelta di una location esclusiva
come lo Spazio Sì, in San Vitale 67, centro di produzione e ricerca della compagnia
Teatrino Clandestino.

www.homeworkfestival.net

Il festival sarà anche momento di riflessione sui vari aspetti delle culture digitali. Nello
specifico durante i pomeriggi del festival sarà possibile partecipare a workshop dedicati al
mercato dell’industria discografica e alle tecnologie che rendono possibili una
performance audio/video.


PROGRAMMA

Giovedì 28 Maggio
Dalle 19 alle 24
|Spazio Sì | via San Vitale 67| Bologna
RADiQ (yoshihiro Hanno) (Logistic Rec.) - JAP
HIRNLEGO (Homework Rec.) - ITA
TOMME (Pitjamajusto Netlabel) - ITA
+MOKA PROJECT visuals - ITA
MORRA MC dj set – ITA
ingresso 8 euro| prevendite e abbonamenti http://www.greenticket.it/

Venerdì 29 Maggio
Dalle 19 alle 24
|Spazio Sì | via San Vitale 67| Bologna
LUKID (Werk Discs) – UK
DORIAN CONCEPT (Nod Navigators) – AUT
GRILLO (Beatpick) – ITA
T TURN dj set – ITA
ingresso 8 euro| prevendite e abbonamenti http://www.greenticket.it/

dalle 23 alle 04
PARTY KIDERGARTEN | Calzoni 6/h | Bologna
MATIAS AGUAYO (Kompakt, Còmeme) - ARG
MINIDISCHI (Dancity) - ITA
www.homeworkfestival.net Homework Festival on MYSPACE Homework Festival on FACEOOK
MAYO (Recondite) - ITA
EDO (Shape) – ITA + C.AL.MA / NO MORE TROUBLE – ITA
In Collaborazione con ROBOT FESTIVAL
Ingresso 10 euro con tessera ARCI


Sabato 30 Maggio
Dalle 19 alle 24
|Spazio Sì | via San Vitale 67| Bologna
BRUNO PRONSATO (Hello?repeat) – USA +MARCO RAFANELLI visuals - ITA
Finali ELETTROWAVE CHALLENGE 09 Sezione Progetti Audio/Video
IOMMI dj set – ITA
ingresso 8 euro| prevendite e abbonamenti http://www.greenticket.it/

dalle 23 alle 04
PARTY CASSERO |Don Minzoni 18 | Bologna
KINK (Rush Hour) – BUL
SHADUZ+PHOOKA (Homework Rec.) - ITA
M16 (Persistencebit Rec.) - ITA
MAX P (Dancity) – ITA
visuals by HILBERT K.- ITA
ingresso 10 euro con tessera ARCI- GAY
L’allestimento video del festival è a cura di APPARATI EFFIMERI e
LANVIDEOSOURCE


WORKSHOP
|Sala Ex Chiesa-Teatro San Leonardo | Via San Vitale 63| Bologna
Venerdì 29 Maggio /dalle 15
ingresso gratuito
Digital Distribution Economy
Visibilità e notorietà di una label nel nuovo mercato digitale.
A cura di Edoardo Pietrogrande (S.a.e.) www.till2012.com
L’idea dell’infinità di prodotto ha rivoluzionato il concetto di domanda/offerta alla
base dell’economia capitalista: nella possibilità di ottenere infinite copie sovviene
il problema di una domanda sempre più limitata del mercato; il nuovo ostacolo
dell’industria musicale è quindi creare un paradigma in grado di rendere visibile e
reperibile il prodotto, superando il concetto di long tail, alla conquista di una
quota di mercato sempre maggiore.

Sabato 30 Maggio / dalle 12 alle 19
costo workshop 30 euro / info: mob. +39 3332014304
HELLO VVVVORLD!
Workshop introduttivo di VVVV.
A cura di lanvideosource
lan@lanvideosource.net
www.vimeo.com/lanvideosource
l workshop di VVVV, di livello base, è consigliato a tutti coloro che vogliono
muovere i primi passi nel mondo del video generativo e della performance
audiovisiva. Partendo dall’esporre le potenzialità di VVVV, verranno forniti gli
strumenti di base per iniziare a programmare e trasformare semplici forme
geometriche in immagini in movimento.
Inoltre, saranno mostrate varie tecniche che permettono di modulare in tempo
reale le immagini a partire dal suono. Infine, si spiegherà come usare il MIDI in
VVVV per poter controllare il software in situazioni live.

 

 

...

MODO infoshop Interno 4 Bologna Via Mascarella 24/b 40126 Bologna tel. 051/5871012 | info@modoinfoshop.com