1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22 
 
LIBRI
DVD / VHS
FUMETTO ILLUSTRAZIONE GRAFICA
RIVISTE
AUTOPRODUZIONI
MUSICA
USATO REMAINDERS
 
CERCA NEL CATALOGO
NEWSLETTER
 



 

Per ora noi la chiameremo felicitÓ
il nuovo album de Le luci della centrale elettrica

Le luci della centrale elettrica
Per ora noi la chiameremo felicitÓ
La Tempesta Dischi / Venus

"Le canzoni parlano di lavori neri, di licenziamenti di metalmeccanici, di cristi fosforescenti, di tramonti tra le antenne, di guerre fredde, di errori di fabbricazione, dei tuoi miracoli economici, di martedý magri e di lunedý difettosi, di amori e di respingerti in mare, insomma delle solite cose. C'Ŕ questa orchestra minima, di quattro persone in una stanza, di archi negli amplificatori, di chitarre distorte, di organi con il delay, di acustiche pesanti e di parole nei megafoni".
Vasco

la tracklist dell'album:

Cara catastrofe
Quando tornerai dall'estero
Una guerra fredda
Fuochi artificiali
L'amore ai tempi dei licenziamenti dei metalmeccanici
Anidride carbonica
Le petroliere
Per respingerti in mare
I nostri corpi celesti
Le ragazze kamikaze


Vasco Brondi Ŕ nato nell'inverno del 1984. Con lo pseudonimo Le luci della centrale elettrica ha pubblicato il disco Canzoni da spiaggia deturpata (Premio Tenco 2008, migliore opera prima) e il libro Cosa racconteremo di questi cazzo di anni zero (prima edizione Modo infoshop, 2008, poi Baldini & Castoldi Dalai).

disponibile dal 9 novembre

http://www.leluci.net/
http://www.myspace.com/lelucidellacentraleelettrica
http://www.latempesta.org/

 

 

...

MODO infoshop Interno 4 Bologna Via Mascarella 24/b 40126 Bologna tel. 051/5871012 | info@modoinfoshop.com